BIO

Il sangue è italiano, con qualche goccia asburgica, ma il cuore è nomade. Concepito in Nigeria da genitori milanesi, ha trascorso i primi anni di vita in giro per il mondo, tra Teheran, Berna, Bruxelles, Londra, Roma, Parigi e Rabat, per poi rientrare nell’amata Milano dove, dopo una Laurea in Scienze Politiche, è avvenuta la svolta: dice addio all’ufficio per la cucina e inizia a lavorare per ristoranti rinomati come Al Cortile, La Maniera di Carlo, la Bracelleria… e adesso via alla nuova avventura con Chef in Camicia!

Rubrica

Tra tutti i paesi e le rispettive cucine, la Francia ha sempre avuto un posto speciale nel suo cuore: con le sue ricette vuole trasportarvi sulle fredde spiagge della Normandia a mangiare ostriche, nelle brulle terre della Bretagna a bere un boccale di sidro. Farvi godere di una fondue di formaggio tra il Giura e la Savoia, dopo una sciata sulle Alpi, e poi catapultarvi giù fino a sud, nella calda Provenza, davanti a un bicchiere di rosé accompagnato da un’anatra all’arancia. Bon voyage!!