BIO

Nato a Milano ma piacentino d’adozione, il vent’ottenne Jacopo coltiva da sempre una forte passione per la cucina che lo ha portato a lavorare nella ristorazione, sia in cucina che in sala, sin dall’età di 18 anni. La sua sperimentazione culinaria, segnata da una famelica curiosità per le tradizioni lontane, lo ha spinto a trasformare una semplice fascinazione per la cultura nipponica, in vero e proprio studio e in seguito professione. Dopo aver preso lezioni di cucina da un maestro giapponese, decide di dar vita al suo progetto: portare il sushi su ruote! Con Sushita, questo il nome del food truck, Jacopo può finalmente raggiungere ovunque tutti gli amanti del sushi e proporre le sue specialità.

Rubrica

Il diktat è divertirsi ed essere creativi in cucina, perciò l’obiettivo di questa rubrica è quello di farvi conoscere ricette semplici, realizzate con pochi ingredienti genuini, ma attraverso abbinamenti insoliti, con un’attenzione particolare ai cromatismi. In un gioco dei colori, pensato per catturare e stupire i commensali, potrete divertirvi con gli uramaki multicolor e con tante varietà di pescato- tonno, ricciola, salmone- abbinate a frutti esotici.

A farla da padrone sarà però il riso, che, con le sue molteplici sfaccettature e preparazioni, imbottirà uramaki inediti: da quello “milanese”, realizzato con zafferano e salsiccia, a quello “black”, realizzato con il nero di seppia, e molti altri ancora per un arcobaleno di sapori.